Via Allegrezza 44/a - 91011 Alcamo (TP)

P. Iva: 02194370819

  • White Facebook Icon

© 2018 by FisioMedica. Proudly created with Wix.com

Palestra Riabilitativa

La riabilitazione in palestra è consigliata per il recupero della funzionalità articolare e l’armonia del corpo.

La riabilitazione viene indicata in caso di dolori articolari di varia natura,ad esempio posture sbagliate, contratture muscolari, instabilità articolare, traumi, sovraccarichi muscolari, interventi chirurgici, etc.

E’ una fase fondamentale del percorso riabilitativo dopo intervento chirurgico, sia per una problematica degenerativa, sia per un trauma. Il percorso tiene conto del tipo di intervento, delle indicazioni del chirurgo e della guarigione biologica dei tessuti.

Durante il trattamento la difficoltà degli esercizi e l’intensità di lavoro aumentano progressivamente, fino a raggiungere la funzionalità e il recupero della forza, per gli sportivi fino alla ripresa del gesto atletico.

La riabilitazione prevede una fase iniziale di Riabilitazione Specifica e una seconda fase di Mantenimento.

 

La Riabilitazione Specifica è personalizzata in base alla patologia ed esigenze del singolo paziente.  Ogni seduta è specifica in quanto è basata sullo stato di salute del paziente quel giorno e durante gli esercizi. Le sedute si basano sui principi dei trattamenti assistiti, sull’utilizzo di posture globali come, Mezieres ed RPG .

Gli obiettivi fondamentali sono la stabilizzazione articolare, il mantenimento delle lunghezze ed elasticità muscolari, l’acquisizione delle corrette posture e la core-stability.

L’acquisizione delle corrette posture avviene tramite un’educazione all’utilizzo di movimenti corretti nella vita di tutti i giorni, principio cardine della moderna Back School, mentre per quanto riguarda la core-stability si intende una serie di esercizi  funzionali che prevedono un buon reclutamento e controllo dei muscoli profondi dell’addome, questi muscoli garantiscono una migliore stabilizzazione e resistenza al rachide.

Le sedute di riabilitazione in palestra prevedono qualche minuto di lavoro manuale da parte del terapista in base al bisogno del paziente.

La seconda fase di Mantenimento si pone come obiettivo quello di conservare la condizione di benessere della persona il più a lungo possibile,  di mantenere la mobilità articolare, raggiunta durante la prima fase, e aumentare e/o mantenere la tonificazione globale. Questo tipo di lavoro viene integrato da esercizi aerobici, utilizzando i nostri macchinari in palestra, che garantiscono un buon smaltimento della massa grassa e favoriscono il rilascio da parte del cervello di un analgesico naturale, le endorfine.

I terapisti studiano un programma personalizzato per il paziente che eseguirà in autonomia, ma sempre controllato dagli specialisti. Questa fase  è fondamentale per evitare le ricadute, ridurre i dolori secondari da patologie croniche  e prevenire danni  causati da una non corretta igiene posturale.

I NOSTRI MACCHINARI

6807.jpg

Sistema ad elastici per la rieducazione dell'arto inferiore in catena cinetica chiusa specificatamente progettato per il lavoro pliometrico in scarico gravitazionale

  • Resistenza ad elastici con carico modulabile fino ad 8 elastici

  • Sedile con inclinazione regolabile per la ricerca del corretto angolo dell'articolazione coxo-femorale

  • Pedana poggia piedi regolabile con posizione per il corretto angolo del ginocchio

  • Angolo della pedana poggia piedi regolabile tra -20° e +15 °

  • Opzione UP per il feedback e la valutazione mediante connessione a PC

Vector

dynatorq_valutazione_recupero_spalla_3.j

Strumento ad elastici computerizzato dedicato alla valutazione e al recupero attivo della spalla.

  • Valutazione ed esercizi isometrici e dinamici

  • Misura della forza espressa e dell'angolo articolare con feedback visivo

  • Test di Intra/Extrarotazione, Test di Patte, Test di Lift off, Test di Jobe

  • Esercizi guidati per la rieducazione propriocettiva, video giochi

  • Attuatore ad elastici con carico modulabile fino a 16 livelli

  • Leve per intra/extrarotazione, elevazione-abduzione e pronazione-supinazione dell'avambraccio

  • Possibilità di movimento nei piani sagittale, coronale e scapolare in piedi e da seduti

Dynatorq

lybra.jpg

Tavola elettronica basculante a raggio variabile per il recupero dell’equilibrio e la stimolazione del sistema propriocettivo

  • Ampia superficie di appoggio antiscivolo: 42X42 cm

  • Possibilità di modificare l’angolo di basculamento

  • Software intuitivo, multifunzionale per test, rieducazione ed allenamento

  • Feedback acustico e visivo

  • Utilizzabile per arto inferiore, arto superiore e rachide

Libra

flex.jpg

Sistema ad elastici per la rieducazione dell'arto inferiore in catena cinetica aperta, specificamente progettato per l'espressione della forza veloce

  • Consente il lavoro in modalità monopodalica e bipodalica per sola flessione, sola estensione e per la flesso-estensione

  • Per singolo arto il carico é modulabile fino a 4 elastici in estensione e 2 elastici per la flessione

Flextensor

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now